La scelta del colore per le pareti di casa non dovrebbe dipendere solo dai trend del momento, ma dovrebbe tenere conto anche dello stile della nostra casa, oltre che delle sensazioni che certi colori sono in grado di suscitare in noi.

Se i colori chiari hanno dominato le pareti in questi ultimi anni, ora è arrivato il momento dei colori scuri, specialmente quelli dai toni più polverosi, ovvero quei colori che trasmettono un senso di intimità e tranquillità.

Ma vediamo insieme quali scegliere tra i 6 colori di tendenza

Rosso

Il rosso è un colore stimolante ed allegro nelle varianti più chiare, ma se optate per i rossi più scuri tipo il rosso marsala, otterrete un’atmosfera romantica, riflessiva e stimolante per la creatività. Perfetto per l’angolo studio e la camera da letto.

rosso-marsala

Verde

Il verde è associato all’armonia e alla condivisione. Tra i colori del momento ci sono le varie gradazioni del salvia. È il colore perfetto per il salotto o la cucina.

verde-salvia

Blu

Il blu favorisce il relax e la calma e per questo è ottimo per la stanza da letto, per il bagno e il soggiorno. I toni più belli del momento son il blu oltremare e l’azzurro chiaro dai toni polverosi (no al pastello!).

blu-azzurropolveroso2

Marrone

È il colore della terra, ma anche del cioccolato. Niente beige, ma solo gradazioni scure. Sia gli arredatori che le commesse dei negozi sostengono che il marrone si abbina a qualsiasi colore. Provare per credere.

marrone-cacao

Grigio

Senza dubbio è il colore del momento, dona agli ambienti un’atmosfera elegante e favorisce la quiete. Per evitare l’effetto deprimente nei giorni di pioggia, basta saperlo ravvivare con i colori dei mobili e dei complementi d’arredo. Il grigio balena è il colore del momento.

grigio-balena2

Nero

Colore molto sofisticato e difficile da usare. Vietato per gli ambienti piccoli e scarsamente illuminati. Ottimo per chi ha la fortuna di avere una sala cinema. La parete lavagna è una delle tendenze del momento.

nero6

Fonte: Blog.casa.it – Roberta Arato

Fonte immagini: Pinterest.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *